home > ultime notizie > notizia
 


Curcuma: antinfiammatorio, antidepressivo, antitumorale
In India ed in medio oriente utilizzata da oltre 5.000 anni, come medicina, spezia o colorante. Viene ancora oggi impiegata nella medicina tradizionale indiana e in quella cinese come antinfiammatorio e disintossicante dell'organismo. Sono molti gli studi di questi ultimi anni che hanno confermato come la curcumina, principio attivo presente nella curcuma, sia un potente antinfiammatorio ed antitumorale (1) (2) (3), in grado di prevenire e contrastare diabete (4) (5) Alzheimer e Parkinson, artrite, allergie, asma, arteriosclerosi, malattie cardiache; ciò potrebbe essere dovuto in parte alla sua capacità di modulare il sistema immunitario (6), la curcumina si rivela anche un ottimo antidepressivo (7).
E’ provato come la curcuma venga assimilata meglio ai pasti, possibilmente sciogliendola prima di utilizzarla piuttosto che spolverandola su piatti asciutti (8)
Molti farmaci sfruttano il principio attivo della curcuma, associandolo ad altre molecole richiedono alti costi per una cura che risulta efficace anche semplicemente utilizzando la spezia in cucina, a costi decisamente bassi. Per credere nell’efficacia della spezia anche nel semplice uso in cucina è sufficiente osservare che in India l'incidenza di malattie come l'Alzheimer è tra le più basse al mondo.
La curcuma viene venduta in polvere, in questo caso va conservata dentro a un vaso di vetro chiuso, possibilmente al riparo dalla luce, in un luogo fresco e asciutto. Si trova facilmente in erboristeria, come spezia a sè o nella miscela nota come curry, in negozi naturali e generici alimentari, supermercati.


1) Curcumin potentiates antitumor activity of gemcitabine in an orthotopic model of pancreatic cancer through suppression of proliferation, angiogenesis, and inhibition of nuclear factor-kappaB-regulated gene products.
Kunnumakkara AB1, Guha S, Krishnan S, Diagaradjane P, Gelovani J, Aggarwal BB.
Cancer Res. 2007 Apr 15;67(8):3853-61

2) Curcumin induces apoptosis-independent death in oesophageal cancer cells
G O'Sullivan-Coyne, G C O'Sullivan, T R O'Donovan, K Piwocka and S L McKenna
Received 1 June 2009; Revised 10 August 2009; Accepted 17 August 2009
Advance online publication 6 October 2009
British Journal of Cancer (2009) 101, 1585–1595. doi:10.1038/sj.bjc.6605308
Published online 6 October 2009

3) Primary Component of Turmeric Kicks Off Cancer-Killing Mechanisms in Human Saliva
UCLA's Jonsson Comprehensive Cancer Center. Posted Date: 9/13/2011 11:00 AM
Faculty: Eri Srivatsan, Ph.D., Marilene B. Wang, M.D.

4) Curcumin improves insulin resistance in skeletal muscle of rats
L.-X. Na, Y.-L. Zhang, Y. Li, L.-Y. Liu, R. Li, T. Kong, C.-H. Sun
Department of Nutrition and Food Hygiene, Public Health College, Harbin Medical University, Harbin 150086, PR China
Received 17 July 2009; received in revised form 19 October 2009; accepted 19 November 2009. published online 15 March 2010.


5) Curcumin decreases renal triglyceride accumulation through AMPK-SREBP signaling pathway in streptozotocin-induced type 1 diabetic rats.
Soetikno V1, Sari FR, Sukumaran V, Lakshmanan AP, Harima M, Suzuki K, Kawachi H, Watanabe K.
J Nutr Biochem. 2013 May;24(5):796-802. doi: 10.1016/j.jnutbio.2012.04.013. Epub 2012 Aug 13.

6) "Spicing up" of the immune system by curcumin.
Jagetia GC1, Aggarwal BB.
J Clin Immunol. 2007 Jan;27(1):19-35. Epub 2007 Jan 9.

7) Efficacy and safety of curcumin in major depressive disorder: a randomized controlled trial.
Sanmukhani J1, Satodia V, Trivedi J, Patel T, Tiwari D, Panchal B, Goel A, Tripathi CB.
Phytother Res. 2014 Apr;28(4):579-85. doi: 10.1002/ptr.5025. Epub 2013 Jul 6.

8) Comparative absorption of curcumin formulations
Ralf Jäger1, Ryan P Lowery, Allison V Calvanese, Jordan M Joy, Martin Purpura and Jacob M Wilson
Nutrition Journal 2014, 13:11 doi:10.1186/1475-2891-13-11.
 
filtra le notizie
ritorna
by ACTIVEMEDIA®
Il sito ha carattere divulgativo. Gli articoli riportano sempre la fonte dello studio scientifico citato.
Ricette e diete suggerite tengono conto dei numerosi studi che vedono una correlazione tra specifici disagi ed alimentazione, tuttavia non vi è intenzione di offrire consigli di tipo medico. In caso di sospetta patologia è sempre necessario rivolgersi al proprio medico di fiducia.
ricette
personalizzate
Allattamento
Alzheimer
Antiage
Artrite
Autismo-Asperger
Celiachia
Crudismo
Detox - Depurativa
Diabete
Dimagrante
Fibromialgia/ME/CFS
Intolleranze varie
Intoll. Glutine/GS
Sana Alimentazione
Senza Frumento
Vegan - Vegana
Veg - Vegetariana
Parkinson
Psoriasi
Svezzamento
Sana Alimentazione
salute e
bellezza
Cosmetici
Igiene della casa
Igiene della persona
pianifica la
tua dieta
Allattamento
Alzheimer
Antiage
Artrite
Autismo-Asperger
Celiachia
Crudismo
Detox - Depurativa
Diabete
Dimagrante
Fibromialgia/ME/CFS
Intolleranze varie
Intoll. Glutine/GS
Sana Alimentazione
Senza Frumento
Vegan - Vegana
Veg - Vegetariana
Parkinson
Psoriasi
Svezzamento
Sana Alimentazione
etichette
e marchi
BIO
DOP
IGP
STG